Spendi Meno Quanto Basta parte 6

Collegare l’applicazione al database è una operazione abbastanza complessa, o meglio semplice, se sai come fare.

Il punto è che sono alla 3a implementazione e mi sono accorto che devo ripartire da capo, pertanto mi serve un po’ più tempo per testare le soluzioni adottate, vedere se reggono, ottimizzare il tutto e poi sono pronto a condividere la versione finale.

Pertanto questa settimana vi lascio con il video del mio intervento al Qt Day 2019, sui database appunto e su come ottimizzare la scrittura.

Conclusioni

Pensavo di dover fare più o meno la stessa cosa, ma in realtà mi servono 3 cose che non avevo previsto, e che non ho mai fatto:

  1. La possibilità di modificare il contenuto di una tabella.
  2. La possibilità di sfogliare le registrazioni delle spese ed eventualmente editarle o cancellarle.
  3. Gestire i dettagli di spesa con una chiave esterna (Foreign Key) in modo che restino sempre collegati alla tabella delle spese, ma possano crescere indefinitamente, in un collegamento 1 a molti.

Ebbene, per come ho concepito l’applicazione non saprei come fare queste due operazioni, pertanto mi serve del tempo per fare un po’ di refactoring.

Autore: Gianbattista

Appassionato di tecnologia, sono l'autore di Qt5 Quanto Basta. Per lavoro mi occupo di elaborazione delle immagini per applicazioni industriali, ma nel tempo libero adoro creare applicazioni con Qt (www.qt.io)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *